Raccolta dati livelli sonori monitorati durante l’emergenza Coronavirus

L’AIA si propone si raccogliere e analizzare i dati misurati da postazioni di monitoraggio fisse e mobili in ambiente esterno durante l’emergenza del Coronavirus, con la finalità di caratterizzare a livello nazionale uno scenario acustico unico.

Chiunque sia interessato a condividere i propri dati, nell’ASSOLUTO RISPETTO DEL DPCM 11 MARZO 2020 e di tutte le disposizioni in vigore sul territorio italiano atte a contenere la diffusione del contagio, è invitato a seguire le indicazioni e a compilare il modulo riportato nella seguente PAGINA.

Successivamente verranno trasmesse a tutti i partecipanti le istruzioni per l’invio dei dati acquisiti.

Archivio Notizie
0