Privacy Policy

I – INFORMAZIONI RELATIVE ALLA PRIVACY POLICY

 In questa sezione sono contenute le informazioni relative alle modalità di gestione del sito di AIA – ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ACUSTICA, in riferimento al trattamento dei dati degli utenti che lo consultano, sia che optino per l’iscrizione a soci di AIA e/o per la registrazione al sito stesso, sia che si limitino alla semplice navigazione.

La presente informativa ha valore anche ai fini dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito ‘GDPR’), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati, per i soggetti che interagiscono con AIA – ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ACUSTICA, ed è raggiungibile all’indirizzo corrispondente alla pagina: www.acustica-aia.it/privacy_policy

L’informativa è resa solo per AIA – ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ACUSTICA e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Scopo del presente documento è fornire indicazioni circa le modalità, i tempi e la natura delle informazioni relative agli utenti/soggetti interessati che il Titolare del trattamento dei dati personali raccoglie e gestisce dal momento della connessione al sito web, indipendentemente dagli scopi del collegamento stesso, secondo la normativa Italiana ed Europea.

L’informativa può subire modifiche nel tempo, anche a causa dell’introduzione di nuove disposizioni normative al riguardo, si invita pertanto l’utente a controllare periodicamente la presente pagina.

Se l’utente ha meno di 14 anni, ai sensi del comma 1 dell’art. 2-quinquies del novellato ‘Codice Privacy’ in forza del D. Lgs. 101/2018, dovrà legittimare il suo consenso, ove richiesto, attraverso l’autorizzazione dei genitori o di chi ne faccia le veci.

II – TRATTAMENTO DEI DATI

 Il Titolare del trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali, nonché si occupa dei profili sulla sicurezza.

In specie, il Titolare del trattamento dei dati è AIA – ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ACUSTICA, con sede legale c/o CNR – Istituto di Acustica e Sensoristica “O.M. Corbino”, Via del Fosso del Cavaliere n. 100, 00133 Roma, Codice Fiscale 03454330584 e Partita IVA 01199041003 – sede operativa c/o CNR – STEMS, Via Canal Bianco n. 28, 44124 Ferrara.

I dati personali dell’utente sono trattati da soggetti autorizzati dal Titolare e da Responsabili del trattamento appositamente nominati e istruiti da AIA  in  qualità di Titolare, o da autonomi “Titolari”, autorizzati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti e normative.

I dati personali dell’utente sono altresì trattati dai soggetti designati Amministratori di sistema ai sensi del Provvedimento del Garante per la Protezione dei Dati Personali del 27 novembre 2008 s.m.i.

Per l’eventuale richiesta dell’elenco dei Responsabili esterni incaricati, necessità di chiarimenti o esercizio dei diritti dell’utente/soggetto interessato, sarà possibile contattare il Titolare al seguente indirizzo mail: segreteria@acustica-aia.it

III – DATI TRATTATI

1- Categorie di dati trattati

 Per il perseguimento delle finalità di seguito descritte, il Titolare tratta le seguenti categorie di  dati personali relative all’utente/soggetto interessato: DATI ANAGRAFICI e IDENTIFICATIVI PERSONALI; DATI FISCALI E DI PAGAMENTO; DATI DI CONTATTO POSTALE, TELEFONICO E VIA EMAIL, laddove indicati; DATI RACCOLTI DURANTE LA VISITA DEL SITO (come specificati al punto seguente – secondo paragrafo).

2  – Modalità di trattamento dei dati

 Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) Codice Privacy e art. 4 n. 2) GDPR. I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati. Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali, e comunque in ossequio ai principi stabiliti dall’art. 5 paragrafo 1 del GDPR.

Come tutti i siti web, anche il presente sito fa uso di ‘log files’ nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte potrebbero essere le seguenti:

  • indirizzo internet protocol (IP);
  • tipo di browser e parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
  • nome dell’internet service provider (ISP);
  • data e orario di visita;
  • pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita;
  • eventualmente il numero di click.

Le suddette informazioni sono trattate in forma automatizzata e raccolte anche in forma aggregata al fine di verificare il corretto funzionamento del sito, nonché per motivi di sicurezza. Tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del titolare.

A fini di sicurezza (filtri antispam, firewall, rilevazione virus), i dati registrati automaticamente possono eventualmente comprendere anche dati personali come l’indirizzo Ip, che potrebbe essere utilizzato, conformemente alle leggi vigenti in materia, al fine di bloccare sia eventuali tentativi di danneggiamento al sito medesimo o ad altri utenti, sia attività dannose o costituenti reato. Tali dati non sono mai utilizzati per la profilazione dell’utente, bensì a fini di tutela del sito e dei suoi stessi utenti, e le informazioni vengono trattate in base ai legittimi interessi del Titolare.

Nel caso in cui sia consentito l’inserimento di commenti, oppure in caso di specifici servizi richiesti dall’utente, ivi compresi la possibilità di inviare il Curriculum Vitae per instaurare un rapporto con AIA, il sito rileva automaticamente e registra taluni dati identificativi personali, compreso l’indirizzo mail. Tali dati si intendono volontariamente forniti dall’utente al momento della richiesta di erogazione del servizio. Inserendo un commento o altra informazione l’utente accetta espressamente l’Informativa Privacy e, in particolare, acconsente alla libera diffusione dei commenti inseriti anche a terzi. I dati ricevuti verranno utilizzati esclusivamente per l’erogazione del servizio richiesto e per il solo tempo necessario per  la fornitura del servizio stesso.

Le informazioni che l’utente del sito ritenga di rendere pubbliche tramite i servizi e gli strumenti messi a sua disposizione, si intendono fornite consapevolmente e volontariamente, esentando il sito web AIA da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali violazioni di legge. Spetta all’utente verificare di avere i permessi per l’immissione di dati personali di terzi o di contenuti tutelati dalle norme nazionali ed internazionali.

3  – Dati forniti volontariamente dall’utente

Come sopra indicato, l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito AIA comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

4  – Finalità del trattamento dati

I dati personali dell’utente verranno trattati per finalità strettamente necessarie alla consultazione del sito AIA, nonché per finalità connesse e/o strumentali alla consultazione stessa. I dati utilizzati a fini di sicurezza (blocco tentativi di danneggiamento del sito) saranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento di detto fine.

I dati raccolti dal sito saranno utilizzati per le seguenti eventuali finalità ulteriori (talvolta previo specifico consenso dell’utente/soggetto interessato; detto consenso, ove necessario, verrà espressamente richiesto negli appositi moduli del sito):

  • gestione del contatto e della richiesta di informazioni sui prodotti/servizi AIA;
  • gestione del rapporto associativo AIA ed esecuzione dei servizi tipici di AIA;
  • adempimento di  obblighi  normativi,  regolamentari  e  fiscali  derivanti  da  rapporti  in  essere  o previsti da un ordine dell’Autorità;
  • gestione degli acquisti e delle iscrizioni agli eventi da sito AIA;
  • archiviazione;
  • tutela dei diritti del Titolare derivanti dall’attività svolta;
  • finalità di marketing per invio newsletter informative, promozionali e di invito ad

5  – Base giuridica e liceità del trattamento

 Il trattamento dei dati personali, ove necessario in quanto funzionale a consentire la consultazione del sito AIA, non richiede il consenso dell’utente.

Le finalità di cui al secondo paragrafo del precedente punto 4 (“Finalità”) trovano la propria base giuridica, che attesta la liceità del trattamento ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1 del GDPR, sia nella necessità di adempiere ad obblighi derivanti dall’eventuale rapporto associativo sussistente, piuttosto che ad obblighi legali cui è soggetto il Titolare del trattamento, come anche nel perseguimento del legittimo interesse del Titolare stesso. Il trattamento dei dati per la finalità specifica di marketing avverrà solo sulla base dello specifico e distinto consenso dell’utente/soggetto interessato (art. 6, par. 1, lettera a) e art. 7 del GDPR).

6  – Natura del conferimento e conseguenze del rifiuto

 A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire ad AIA i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con AIA per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Pertanto, l’eventuale rifiuto del conferimento dei dati obbligatori comporterà l’oggettiva impossibilità di perseguire le finalità di trattamento esplicitate e di ottenere quanto richiesto.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per l’adempimento di obblighi di legge e/o contrattuali. Pertanto, l’eventuale rifiuto del conferimento dei dati obbligatori comporterà l’oggettiva impossibilità di perseguire le finalità di trattamento esplicitate al secondo paragrafo del punto 4 (“Finalità”) della presente Informativa, fatto salvo quanto precisato al paragrafo seguente.

Il conferimento dei dati oggetto di specifico consenso è, invece, facoltativo per ricevere informazioni di carattere commerciale, senza che ciò pregiudichi lo svolgimento del rapporto contrattuale e dei servizi tipici di AIA, tuttavia ciò impedirà ad AIA di svolgere la relativa attività o il servizio richiesto.

7  – Periodo di conservazione dei dati

 I dati forniti verranno conservati per il periodo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità espresse e/o per tutta la durata del rapporto con AIA ed anche successivamente, per tutto il tempo utile in relazione a necessità di archiviazione storica, scientifica e/o statistica inerenti l’attività istituzionale svolta da AIA (fatta sempre salva l’ottemperanza a obblighi di legge).

Per quel che riguarda la finalità di marketing, i dati saranno trattati fino all’eventuale esercizio, da parte dell’utente/soggetto interessato, della facoltà di revoca del consenso espresso, ovvero fino all’esercizio del diritto di opposizione al trattamento o di cancellazione.

8  – Luogo di trattamento dei dati e ambito di comunicazione

 I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede legale e  la segreteria operativa AIA e sono curati solo da personale AIA, nonché da eventuali soggetti autorizzati ad effettuare operazioni di manutenzione ed assistenza. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso a terzi.

In relazione alle finalità espresse, i dati potranno essere comunicati ai dipendenti e collaboratori all’interno della struttura del Titolare nella loro qualità di incaricati del trattamento (anche referenti interni designati), i quali li trattano secondo le disposizioni specificatamente impartite.

All’esterno della struttura del Titolare, i dati possono essere comunicati ai collaboratori esterni e alle aziende che si occupano di fornire servizi al Titolare in qualità di Responsabili del trattamento o Titolari autonomi del trattamento, quali ad esempio: società esterne di propria fiducia, di cui il Titolare si avvale per ragioni di natura tecnica, organizzativa e commerciale, nell’instaurazione e gestione dei rapporti con la clientela e l’utenza; reti di agenti; aziende operanti nel settore del trasporto; istituti di credito; società di recupero crediti; professionisti e consulenti; aziende che forniscono supporto tecnico, informatico e telematico al Titolare; organismi di vigilanza; amministrazioni finanziarie o istituti pubblici in adempimento di obblighi normativi e, in generale, a tutti quei soggetti pubblici e privati la cui facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità.

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile inviando una richiesta scritta al Titolare, tramite posta oppure tramite e-mail all’indirizzo:  segreteria@acustica-aia.it

IV. DIRITTI DELL’UTENTE

 Ai sensi e per gli effetti di cui al GDPR, il soggetto interessato si vede riconosciuti i seguenti diritti, che può esercitare nei confronti di AIA – per una disamina più approfondita dei singoli diritti, si vedano l’art. 7 e gli artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679 – GDPR:

Art. 7 – Diritto di revoca

 L’interessato ha diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

Art. 15 – Diritto di accesso

 L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

 L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, secondo quanto previsto dal Regolamento.

Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento

 L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati

 L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 – Diritto di opposizione

 L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

 L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

Le richieste possono essere indirizzate al Titolare del trattamento senza formalità o, in alternativa, utilizzando il modello previsto dal Garante per la Protezione dei Dati Personali (disponibile sul sito www.garanteprivacy.it), inviando una raccomandata a/r alla sede o una mail all’indirizzo seguente: segreteria@acustica-aia.it

L’esercizio dei diritti da parte dell’interessato è gratuito ai sensi dell’art. 12 GDPR; tuttavia, nel caso di richieste  manifestamente  infondate  o  eccessive,  anche  per  la  loro  ripetitività,  il  Titolare  potrebbe addebitare all’interessato un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la richiesta, o negare il soddisfacimento della richiesta stessa.

Si ricorda infine che ai sensi dell’art. 77 del GDPR, l’utente ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo preposta nello Stato Italiano.

V – TRASFERIMENTO DATI A PAESI EXTRA UE

 Il presente sito condivide alcuni dei dati raccolti con servizi localizzati al di fuori dell’area dell’Unione Europea: in particolare con WordPress, Google, Facebook e Twitter tramite i social plugin e il servizio di Google Analytics. Il trasferimento è autorizzato e strettamente regolato dall’articolo 45, paragrafo 1 del GDPR, per cui non occorre ulteriore consenso. Le aziende sopra menzionate garantiscono la propria adesione al Privacy Shield. Non verranno mai trasferiti dati a Paesi terzi che non rispettino le condizioni previste dall’articolo 45 e ss. del GDPR.

VI SEZIONE COOKIE POLICY

 1  – I Cookies

 Il sito AIA utilizza cookies per rendere l’esperienza di navigazione dell’utente più facile ed intuitiva: i cookies sono piccole stringhe di testo utilizzate per memorizzare alcune informazioni che possono riguardare l’utente, le sue preferenze o il dispositivo di accesso a Internet (computer, tablet o cellulare) e vengono utilizzate principalmente per adeguare il funzionamento del sito alle aspettative dell’utente, offrendo un’esperienza di navigazione più personalizzata e memorizzando le scelte effettuate in precedenza.

Un cookie consiste in un ridotto insieme di dati trasferiti al browser dell’utente da un server web e può essere letto unicamente dal server che ha effettuato il trasferimento. Non si tratta di codice eseguibile e non trasmette virus.

I cookies non registrano alcuna informazione personale e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera, è possibile impedire il salvataggio di alcuni o tutti i cookies. Tuttavia, in questo caso l’utilizzo del sito e dei servizi offerti potrebbe risultarne compromesso. Per procedere senza modificare le opzioni relative ai cookies è sufficiente continuare con la navigazione.

Di seguito le tipologie di cookies di cui il sito fa uso:

Cookies tecnici

 Ci sono numerose tecnologie usate per conservare informazioni nel computer dell’utente, che poi vengono raccolte dai siti. Tra queste, la più conosciuta ed utilizzata è quella dei cookies HTML. Essi servono per la navigazione e per facilitare l’accesso e la fruizione sicura ed efficiente del sito da parte dell’utente. Sono necessari alla trasmissione di comunicazioni su rete elettronica, ovvero al fornitore per erogare il servizio richiesto dal cliente.

Le impostazioni per gestire o disattivare i cookies possono variare a seconda del browser internet utilizzato. Ad ogni modo, l’utente può gestire o richiedere la disattivazione generale o la cancellazione dei cookies, modificando le impostazioni del proprio browser internet. Tale disattivazione potrà rallentare o impedire l’accesso ad alcune parti del sito.

I cookies che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics, o tramite il servizio statistiche di blogger o similari, sono tecnici solo se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookies analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookies tecnici.

Dal punto di vista della durata, si possono distinguere cookies temporanei, che si cancellano automaticamente al termine della sessione di navigazione e servono per identificare l’utente, e quindi evitare il login ad ogni pagina visitata, rispetto a cookies permanenti che restano attivi nel pc fino a scadenza o cancellazione da parte dell’utente.

Potranno essere installati cookies di sessione al fine di consentire l’accesso e la permanenza nelle aree riservate del portale come utente autenticato. Questi cookies non vengono memorizzati in modo persistente, ma esclusivamente per la durata della navigazione fino alla chiusura del browser e svaniscono con la chiusura dello stesso. Il loro uso è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione costituiti da numeri casuali generati dal server necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

Cookies di terze parti

 In relazione alla provenienza, si distinguono i cookies inviati al browser direttamente dal sito che si sta visitando e quelli di terze parti inviati al computer da altri siti e non da quello che si sta visitando. I cookies permanenti sono spesso cookies di terze parti.

La maggior parte dei cookies di terze parti è costituita da cookies di tracciamento usati per individuare il comportamento online, capire gli interessi e quindi personalizzare le proposte pubblicitarie per gli utenti.

Potranno essere installati cookies di terze parti analitici. Essi sono inviati da domini di predette terze parti esterne al sito. I cookies analitici di terze parti sono impiegati per rilevare informazioni sul comportamento degli utenti sul sito AIA. La rilevazione avviene in forma anonima, al fine di monitorare le prestazioni e migliorare l’usabilità del sito. I cookies di profilazione di terze parti sono utilizzati per creare profili relativi agli utenti, al fine di proporre messaggi pubblicitari in linea con le scelte manifestate dagli utenti medesimi.

L’utilizzo di questi cookies è disciplinato dalle regole predisposte dalle terze parti medesime, pertanto, si invitano gli utenti a prendere visione delle informative privacy e delle indicazioni per gestire o disabilitare i cookies pubblicate nelle relative pagine web.

Cookies di profilazione

 Sono cookies di profilazione quelli che creano profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Qualora si utilizzassero questi tipi di cookies, all’utente verrà richiesto  un  consenso esplicito. Si applicheranno l’articolo 22 del GDPR e l’articolo 122 del Codice Privacy.

2  – Supporto nella configurazione del proprio browser

 L’utente può gestire i cookies anche attraverso le impostazioni del proprio Tuttavia, cancellando i cookies dal browser potrebbe rimuovere le preferenze che ha impostato per il sito.

Per ulteriori informazioni e supporto è possibile anche visitare la pagina di aiuto specifica del web browser che si sta utilizzando:

3  – Plugin Social Network

 Il presente sito incorpora anche plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui vostri social network preferiti. Tali plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie all’accesso della pagina, per salvaguardare la privacy degli utenti. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsto dai social network, solo quando l’utente fa effettivo e volontario uso del plugin. Si tenga presente che, se l’utente naviga essendo loggato nel social network, allora ha già acconsentito all’uso dei cookie veicolati tramite questo sito al momento dell’iscrizione al social network.

La raccolta e l’uso delle informazioni ottenute a mezzo del plugin sono regolati dalle rispettive informative privacy dei social network, alle quali si prega di fare riferimento:

Facebook: https://www.facebook.com/help/cookies

Twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da- parte-di-twitter

You Tube: http://www.google.com/policies/technologies/cookies

VII – SICUREZZA DEI DATI FORNITI

 Il presente sito tratta i dati degli utenti in maniera lecita e corretta, adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire accessi non autorizzati, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata dei dati. Le modalità organizzative rispondono a logiche strettamente correlate alle finalità indicate.

Come anche specificato al punto 8 – sez. III (dati trattati), i vari dati trattati da AIA potranno essere gestiti sia da personale interno specificamente incaricato ed autorizzato (ad esempio, figure dell’area amministrativa e commerciale, dell’area informatica, amministratori di sistema), sia da soggetti esterni, sempre adeguatamente designati al trattamento dei dati per conto di AIA in ragione di servizi prestati e delle attività svolte, anche rispetto all’organizzazione e manutenzione del sito web (ad esempio, fornitori di servizi tecnici, corrieri, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione, consulenti e professionisti).

VIII – MODIFICHE AL PRESENTE DOCUMENTO

 Il presente documento, pubblicato all’indirizzo www.acustica-aia.it/privacy_policy costituisce la Privacy e Cookie Policy di AIA.

L’Informativa può essere soggetta a modifiche ed aggiornamenti. Si invitano quindi gli utenti a consultare periodicamente la presente pagina per essere sempre aggiornati sulle ultime novità.

Il documento è stato revisionato in data 29/01/2020  per essere conforme alle disposizioni normative vigenti, in particolare al Regolamento UE 2016/679 – GDPR.

Archivio Notizie
Archivio Eventi
0