COVID-19 – Nota metodologica per l’analisi diacronica dei livelli sonori pervenuti

AGGIORNAMENTO DEL 16/03/2021

I dati originari di livello continuo equivalente orario LAeqh in dB(A) pervenuti sono stati raggruppati per data e per tempi di riferimento diurno (06-22) e notturno (00-06; 22-24).
Per le date sono stati individuati i seguenti periodi in relazione ai vari provvedimenti governativi:

FASE SINTESI PROVVEDIMENTI DAL AL
Ante Nessuna limitazione 26/02/2020
Lock 1 (L1) Chiusura scuole e prime limitazioni ai movimenti 26/02/2020 08/03/2020
Lock 2 (L2) Ulteriori limitazioni ai movimenti e chiusura attività commerciali 09/03/2020 22/03/2020
Lock 3 (L3) Chiusura attività produttive non essenziali o strategiche 23/03/2020 03/05/2020
Fase 2a (F2a) Inizio fase 2 04/05/2020 17/05/2020
Fase 2b (F2b) Ulteriori riaperture 18/05/2020 02/06/2020
Fase 2c (F2c) Riapertura mobilità tra regioni 03/06/2020 13/10/2020
Lock 4 (L4) Tre DPCM per limitazioni di orari per locali (ore 18) e coprifuoco 23-05 14/10/2020 05/11/2020
Lock 5 (L5) Istituzione zone gialle-arancioni-rosse 06/11/2020

Relativamente a ciascuno dei suddetti periodi e per ciascun sito, a partire dai dati originari di livello continuo equivalente orario LAeqh in dB(A), sono stati determinati i seguenti valori, nel tempo di riferimento diurno e in quello notturno: numero campioni, moda, mediana, media aritmetica, media energetica, minimo, massimo, deviazione standard.

Nella mappa, per una agevole lettura, per ciascun sito (ID) e per i tempi di riferimento diurno e notturno sono riportati solo i valori (arrotondati a 0.5 dB) della media energetica dei livelli LAeqh per le fasi: ante emergenza (Ante), lockdown stretto (Lock3 – L3), riapertura estiva 2020 (Fase 2c). Per tali fasi è riportato anche il valore attribuito alla qualità percepita dell’ambiente sonoro espresso su una scala a 5 valori (1 = cattiva; 2 = mediocre; 3 = discreta; 4 = buona; 5 = molto buona).

Archivio Notizie
0