Ricordiamo che è possibile inviare articoli in forma estesa alla Rivista Italiana di Acustica e contribuire al suo rilancio.
La RIA ha dallo scorso anno cambiato editore e viene pubblicata online a questo indirizzo:
I contenuti possono avere un taglio scientifico, ed essere pubblicati nella sezione Articoli Scientifici, oppure un taglio più tecnico ed entrare nella sezione Note Tecniche.
Per essere pubblicati nel numero del secondo semestre 2024 è opportuno che gli articoli vengano sottomessi entro la fine di Luglio.
Grazie per il contributo
Il Comitato Editoriale della RIA